Cicchetti d'arteNews

11 Gennaio 2021
Il Gioiello di Vicenza
10 Gennaio 2021
Il Gioiello di Vicenza
Per conoscere il Gioiello di Vicenza, immagine identitaria della comunità vicentina, dobbiamo andare indietro nel tempo fino al 1577, quando i vicentini, come ringraziamento per lo scampato pericolo dall'ennesimo contagio di peste, offrirono alla Madonna di Monte Berico un modello della città in legno rivestito in lamina d'argento, in cui Vicenza appariva come una novella Gerusalemme, circondata dalle sue mura.
Ma come è possibile che non le abbia avute?
Le aveva eccome, solo che non si chiamavano così!

 

Eh si, il centro storico di Vicenza ancora le vie non le ha, perchè quella è una denominazione moderna.
Nel passato Vicenza aveva le “contrà”.

Questa particolare denominazione non corrispondeva necessariamente ad una via, deriva probabilmente dal latino “contracta”, perciò “gruppo di case”, e a questo proposito, se volete saperne di più, partecipate ai nostri tour “Quando Google Maps non esisteva”, alla scoperta di notizie e curiosità cittadine.

Pensate che l’elenco delle “contractae” vicentine si trovava già nel Decreto Edilizio Comunale del 1208 e fin dal secolo precedente le strade erano tutte selciate!

Oggi è bello girare per il Centro di Vicenza e leggere nomi che a volte suonano curiosi, a volte incomprensibili, altre divertenti, come Contrà Canove Vecchie: ma insomma, decidetevi, o nuove, o vecchie! Poi Contrà Frasche del Gambero… c’era forse un gambero all’ombra di un albero?… Molto improbabile!
E poi Contrà Ponte delle Bele… forse un luogo dove si ritrovavano le belle vicentine chiamate in dialetto e perciò senza doppia elle?

C’è poi un’altra denominazione, molto gentile e tutta vicentina, ed è “stradella”, che prende il nome dall’arteria principale cui si collega, ecco perché a Vicenza di “vicoli” non ce ne sono…

Il termine “strada” invece non è più in uso, ma nel passato la “Strà Grande” era l’attuale Corso Palladio, già decumano massimo della Vicenza romana che Nonosolovenezia narra nel tour “Quando Vicenza era Vicetia”.

Share on social networks
La nostra Mailing List

Per non perderti nessuna proposta di NON SOLO Venezia, inviaci la tua mail!
La tratteremo con cura, nel rispetto della privacy.

    Our Newsletter

    Subscribe to our newsletter and get exlusive first minute offers straight into your inbox.

      Se vuoi possiamo tenerti aggiornato anche via WhatsApp!

      https://nonsolovenezia.it/wp-content/uploads/2021/03/logo_nonsolovenezia-320x176.png
      Se vuoi possiamo tenerti aggiornato anche via WhatsApp!