Verona

SONY DSC

Città dello spettacolo e dell’amore

Colli incantevoli che le fanno da sfondo e un possente fiume che la solca, l’Adige attraversato da antichi ponti che parlano del suo passato e suggeriscono romantiche fotografie. Nessuna città come Verona mostra ancora così imponenti testimonianze della sua storia millenaria.

Arena e Teatro di epoca romana, grandiosità medievale con il Castelvecchio e Le Arche Scaligere, San Zeno, San Fermo, Santa Anastasia e il Duomo, le Piazze… i nobili palazzi rinascimentali…le possenti mura… Il centro storico di Verona suggerisce itinerari ricchi e diversi.

https://nonsolovenezia.it/wp-content/uploads/2021/06/verona_giulietta.jpg

Da una sorpresa all’altra:

1. Da Piazza Bra alle Arche Scaligere, incontrando Giulietta

Un percorso ricco di sfondi grandiosi e romantici per momenti indimenticabili. Dalla celeberrima Arena, passiamo per San Nicolò, l’imponente San Fermo e Ponte Navi dal quale ammiriamo  il paesaggio, per proseguire verso la romana Porta Leoni e la vivace Via Cappello. Qui sostiamo alla casa della leggendaria eroina veronese, Giulietta, a pochi passi dalle piazze: del mercato (Erbe)  dove incontreremo Madonna Verona, la Piazza dei Signori, per concludere al palazzo e Arche Scaligere.

2. Da Piazza Bra alle Arche Scaligere, incontrando Cangrande

Da Piazza Bra, percorrendo Via Roma, raggiungiamo il Castello Scaligero, (oggi Museo Civico) possente fortezza medievale e il suo Ponte sul quale facciamo sosta per assaporare la vibrante atmosfera e la tormentata storia guerresca.  Ritroviamo la Verona romana con le imponenti presenze  dell’Arco dei Gavi e Porta Borsari ed arriviamo alla Piazza Erbe, dei Signori ed Arche Scaligere.

 

3. Dal Teatro Romano alla Piazza delle Erbe

Incontriamo la Verona romana e medievale iniziando dal Teatro Romano e attraverso Ponte Pietra raggiungiamo il Battistero e il Duomo, di scoperta in scoperta, in un continuo sovrapporsi ed accostarsi di epoche, opere d’arte e curiosità, immersi in un grandioso passato. Pochi passi ci portano a Santa Anastasia, dove ci attendono Pisanello ed Altichiero e ancora immersi in questa magica atmosfera, vediamo le Tombe Scaligere e il Palazzo di Cangrande per poi inoltrarci nel sistema delle piazze con conclusione in Piazza Erbe.

4. Le chiese storiche

San Zeno, Duomo, sant’Anastasia e San Fermo meritano una visita approfondita che può essere integrata da un percorso all’esterno.

Superfice:
206,6 km²
Altitudine:
59 m
Popolazione:
257 838 (anno 2020)
Giorno festivo:
12 aprile, San Zeno di Verona
Share on social networks
La nostra Mailing List

Per non perderti nessuna proposta di NON SOLO Venezia, inviaci la tua mail!
La tratteremo con cura, nel rispetto della privacy.

    Our Newsletter

    Subscribe to our newsletter and get exlusive first minute offers straight into your inbox.

      Se vuoi possiamo tenerti aggiornato anche via WhatsApp!

      https://nonsolovenezia.it/wp-content/uploads/2021/03/logo_nonsolovenezia-320x176.png
      Se vuoi possiamo tenerti aggiornato anche via WhatsApp!