Le CittàPadova

PADUA, ITALY - SEPTEMBER 9, 2014: The indoor of Oratorio di San Rocco.

Sapienza e santità: la città dei tre senza

Un caffè senza porte, un Santo senza nome e un prato senza erba… Quante storie da raccontare nei vicoli della città vecchia tra grandi personaggi: dal mitico Antenore a Sant’Antonio al geniale Galileo e molti altri ancora che conoscerete con noi!

Padova è tappa fondamentale della pittura del Trecento con Giotto ed Altichiero, riconosciuta patrimonio Unesco, e di artisti quali Donatello e Andrea Mantegna.

Di forte identità cittadina e spiccata vocazione commerciale con i suoi vicoli e mercati di piazza, è sede dell’università della Repubblica di Venezia, il Bo, luogo di pensiero libero.

https://nonsolovenezia.it/wp-content/uploads/2021/08/padova_prato_valle_.jpg

Due itinerari personalizzabili:

Anche per Padova abbiamo pensato a delle proposte per più… e meno esperti, tutti personalizzabili in base alle disponibilità di tempi e di energie!

1. L’itinerario classico

Ideale per chi viene a Padova per la prima volta

Itinerario con partenza da Prato della Valle: la grande piazza con le sue statue e Santa Giustina, la Basilica del Santo, la tomba di Antenore e l’area delle piazze Erbe, dei Frutti con il Salone e dei Signori, senza dimenticare lo storico Bo e il Caffè Pedrocchi. (solo esterni)

Itinerario con partenza dall’Arena: i resti romani, Cappella degli Scrovegni (esterno) Chiesa degli Eremitani con affreschi di Andrea Mantegna e di Guariento, Caffè Pedrocchi, il Bo e l’area di piazze.

2. La pittura del Trecento

Un sogno ad occhi aperti

La Cappella degli Scrovegni e Chiesa degli Eremitani: la scoperta della terza dimensione. Il divino si fa umano.

Altichiero nella Basilica del Santo e nell’adiacente Scoletta. Una rappresentazione fiabesca all’interno di uno scrigno d’arte e devozione.

Giusto De’ Menabuoi nello straordinario Battistero e nella Basilica del Santo.

Padova è ricchissima di opere d’arte e spunti, con possibilità di visite in interni: cappella degli Scrovegni, il Salone, Santa Giustina, il Duomo, il Ghetto. Gli itinerari possono essere integrati ed arricchiti. Parliamone assieme!

Superfice:
93,03 km²
Altitudine:
12 m s.l.m.
Popolazione:
208 641 (anno 2020)
Giorno festivo:
13 giugno, Sant'Antonio
Nota:
"I cicli affrescati del XIV secolo di Padova" costituiscono un sito seriale italiano inserito dall'UNESCO nella Lista del Patrimonio Mondiale
Share on social networks
La nostra Mailing List

Per non perderti nessuna proposta di NON SOLO Venezia, inviaci la tua mail!
La tratteremo con cura, nel rispetto della privacy.

    Our Newsletter

    Subscribe to our newsletter and get exlusive first minute offers straight into your inbox.

      Se vuoi possiamo tenerti aggiornato anche via WhatsApp!

      https://nonsolovenezia.it/wp-content/uploads/2021/03/logo_nonsolovenezia-320x176.png
      Se vuoi possiamo tenerti aggiornato anche via WhatsApp!